Shura Oyarce Yuzzelli - Titolo dell'opera: "Colori e Parole"

Shura Oyarce Yuzzelli e la sua opera partecipante a Contesteco 2020

Shura Oyarce Yuzzelli, nasce a Lima in Perù nel 1971. Fin dall’infanzia, trascorsa con la sua amata nonna, dimostra doti creative e uno spiccato senso della curiosità per la conoscenza e l'apprendimento.
Studia Pittura all'Accademia delle Belle Arti di Lima. Vince una Borsa di Studio data dall'Istituto Italiano di Cultura di Lima e dal Ministro degli Affari Esteri in Italia, così a 17 anni giunge a Firenze dove si Laurea in Architettura presso l'Università degli Studi di Firenze. La sua creatività, l’ha spinta anche a scrivere e pubblicare poesie. Le sue opere paiono ricercare lo spazio-forma ed evocare irresistibili interiorità d'animo. Si tratta di collage materici su tavola realizzati con l'impiego di stoffe e smalti, uniti alla memoria del lavoro portato avanti con estrema sapienza dalla nonna, abile sarta. Ha partecipato a diverse mostre collettive e personali tra le quali, “il Temporalismo” presso Palazzo San Gallo di Tolentino e l’esposizione Biennale Internazionale d’arte di Pescara. Ha curato importanti progetti di allestimento di mostre d’arte e progetti espositivi di design per diverse aziende in Italia. 

"Colori e Parole" - Dimensioni 80 x 100 cm 

Opera realizzata durante la pandemia. È stata realizzata con tutti i materiali di recupero, stoffe e giornali. Un collage su legno, come del resto lo sono tutti i miei lavori. Tecnica: mista, collage, stoffe, carte di recupero, terre smalti su tavola di legno.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni

DMC Firewall is a Joomla Security extension!