Gli artisti finalisti di Contesteco 2020: Samuele Abbate per la categoria Appassionati d’arte

 Gli artisti finalisti di Contesteco 2020

Samuele Abbate è appassionato di fotografia ed ha partecipato già all’edizione di Contesteco 2019 con l’opera fotografica “Moon illuminates waste”. Per l’edizione 2020 di Contesteco presenta una nuova opera fotografica in gara nella categoria Appassionati d’arte. La foto illustra una persona dotata di mascherina praticare plogging, un'attività nata negli ultimi mesi, contraddistinta dal motto "corri e raccatta". Tale immagine vuole consapevolizzare il singolo cittadino nei confronti dell'inquinamento da lui stesso prodotto nelle città in cui vive.

Gli artisti di Contesteco 2020: Decontest per Contesteco Exhibition

Gli artisti di Contesteco Exhibition 2020

Elena Cecconi, Chiara De Gol, Marika D’Ettores, Chiara Sinisi e Matteo Di Mattia sono studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Roma, corso di decorazione della Prof.ssa Maria Teresa Padula. Si sono iscritti all’Accademia ognuno spinto da una propria personale vocazione artistica. Hanno deciso di partecipare a Contesteco Exhibition con delle opere come gruppo di artisti e non singolarmente. Questo gruppo si chiama Decontest. Le opere esposte rappresentano l’azione artistica del decontestualizzare un oggetto e inserirlo in un nuovo contesto.

Gli artisti finalisti di Contesteco 2020: Sabrina De Rossi per la categoria Appassionati d’arte

Gli artisti finalisti di Contesteco 2020

Sabrina De Rossi vive a Padova. Da molti anni si dedica all’arte attraverso l’upcycling. Realizza soprattutto accessori per la moda come copricapo, coprispalle, collare, anelli. Sabrina ha voluto dedicare l’opera realizzata per Contesteco 2020 al mare e in particolare ai pesci, essendo tra le principali vittime dell’inquinamento. L’opera che Sabrina ha in gara per la categoria Appassionati d’arte di Contesteco 2020, si intitola “Remare” ed è un quadro 55 cm x 42 cm. E’ realizzato interamente con materiale di riciclo.

Gli artisti finalisti di Contesteco 2020: Lucia Viviano per la categoria Appassionati d’arte

Gli artisti finalisti di Contesteco 2020

Lucia Viviano nasce a Palermo nel 1976 ed esercita la libera professione di avvocato nella città di Trapani. Ha deciso di inviare il suo scatto fotografico per partecipare a Contesteco 2020, spinta dal desiderio di condividere non solo un momento della sua esperienza personale della quarantena durante la pandemia, ma uno stato d’animo che probabilmente in molti hanno provato. L’opera di Lucia Viviano si intitola “La voce del silenzio” ed è tra le opere finaliste per la categoria Appassionati d’arte di Contesteco 2020.

Gli artisti finalisti di Contesteco 2020: Claudio Roscioli per la categoria Appassionati d’arte

Gli artisti finalisti di Contesteco 2020

A Claudio Roscioli piace creare nuove cose, usando qualsiasi tipi di materiale. Ha iniziato a creare opere utilizzando materiale di riciclo quasi per gioco quando da un asciugacapelli, gli è venuta l’ispirazione per creare un’auto da corsa. Da allora ha iniziato a realizzare macchine e auto.
Ha poi cominciato a spaziare realizzando altre opere creative, sempre con materiale di riciclo come lampade, orologi, animali. Nel tempo è diventata una vera e propria passione che l’ha portato ad organizzare diverse esposizioni nel suo paese e zone limitrofe. Alcuni suoi lavori sono esposti al museo M.O.R.A. di Roma.

Gli artisti finalisti di Contesteco 2020: Josue D’Amato per la categoria Professionisti e per la categoria Contesteco Exhibition

Gli artisti finalisti di Contesteco 2020

Josue D’Amato nasce nel 1959. Vive e lavora in provincia di Salerno. La passione per le attività artigiane lo conduce a realizzare le prime sculture in legno ed in pietra. Il lavoro di progettista nell’industria gli ha consentito di acquisire esperienza di vari materiali. Nell’industria ha maturato le riflessioni che sono alla base del suo linguaggio artistico: la sostenibilità ambientale, la condizione umana nella dimensione industriale, la relazione fra la conoscenza scientifica e il sapere umanistico. Il suo pensiero di vita è “fare il possibile per essere degno di appartenere alla specie Homo Sapiens”.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd