Gli artisti finalisti di Contesteco 2021: Josuè D’Amato per la categoria Professionisti

Josuè D'Amato per la categoria Professionisti di Contesteco 2021

Josuè D’Amato nasce nel 1959. Vive e lavora in provincia di Salerno. La passione per le attività artigiane lo conduce a realizzare le prime sculture in legno ed in pietra. Il lavoro di progettista nell’industria gli ha consentito di acquisire esperienza di vari materiali. Nell’industria ha maturato le riflessioni che sono alla base del suo linguaggio artistico: la sostenibilità ambientale, la condizione umana nella dimensione industriale, la relazione fra la conoscenza scientifica e il sapere umanistico. Il suo pensiero di vita è “fare il possibile per essere degno di appartenere alla specie Homo Sapiens”. Josuè D’Amato ha partecipato alle edizioni 2019 e 2020 di Contesteco.

L’opera di Josuè D’Amato dal titolo “Madre Terra”, può essere ammirata presso il Centro Commerciale Euroma 2 fino al 12 settembre 2021. Per vedere online la sua creazione per Contesteco, basta cliccare sul seguente link: Contesteco 2021/Josuè D’Amato. Le opere della categoria Appassionati d’arte di Contesteco, il concorso d’arte e design sostenibile, possono essere votate dalla community di Facebook fino all’11 settembre 2021. Per votare è sufficiente mettere un “mi piace”, un commento positivo oppure condividere l’opera preferita tra quelle pubblicate sul seguente link: Contesteco 2021/categoria Appassionati d’arte.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni

DMC Firewall is a Joomla Security extension!