Makaon, è un’artista Giapponese, che ha fatto del riciclo dell’alluminio la sua incredibile arte.

Si chiama Makaon, arriva dal Giappone, ed ha fatto del riciclo dell’alluminio la sua incredibile arte. Con l’intento di riproporre le icone della cultura manga e pop giapponese, l’artista con le sue piccole sculture, realizzate riutilizzando le lattine in alluminio usate, è fra i più quotati ed apprezzati al mondo.
Invece di gettarle nella spazzatura, una volta tra le sue mani, le lattine diventano opere fantastiche. Niente è lasciato al caso, nemmeno il colore delle lattine utilizzate che vengono tutte classificate scrupolosamente per dare vita a creature e mondi straordinari.


Makaon si ispira a grandi icone del nostro tempo, che almeno una volta nella vita sono stati oggetto dei nostri pensieri e dei nostri discorsi. Ed ecco allora che tra le sue creazioni più famose possiamo trovare: Star Wars, Supermario  e tanti altri visi ben noti, protagonisti di fumetti, manga, cartoni animati e videogames.
“L’artista giapponese Makaon esprime tutto la sua creatività nell’ambito della scultura, riciclando e riutilizzando oggetti di uso comune come le lattine".
Attraverso l’arte del piegare la latta, riesce a darle vitacreando qualcosa di unico ed irripetibile.
All’interno della sua gallery, tante culture fatte con le lattine che riscalderanno l’animo degli amanti dei fumetti, manga e cartoni animati.
Per scoprire qualcosa in più sulle sue opere, clicca qui.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd