START UP E SOSTENIBILITA' - La Green Economy come ispirazione della nuova imprenditorialità

La green economy e la sostenibilità ambientale sono il futuro dell'imprenditorialità attraverso le startup

Tecnologie sostenibili ed energie rinnovabili stanno spronando sempre più Start up in tutto il mondo ad investire sulla green economy. Il futuro è inevitabilmente diretto verso l'ecosostenibilità delle innovazioni. Vi spieghiamo perché, solo avendo questa visione imprenditoriale, sarà possibile rimanere nel mercato globale del lavoro.

Negli ultimi anni una presa di coscienza sempre maggiore delle problematiche legate all'ambiente anche in relazione alla qualità della vita degli uomini, ha determinato un incremento sempre maggiore di imprenditori, aziende e Startup che decidono di investire sulla green economy e sulla sostenibilità. I cambiamenti climatici provocati dalla filiera produttiva dell'uomo fin qui adottata, stanno causando fenomeni naturali sempre più violenti e distruttivi. La costante deforestazione di immensi spazi verdi per la produzione di combustibile per riscaldamenti o per lo sfruttamento edilizio e di risorse minerarie oltre all'inquinamento causato dalle varie forme di mobilità come automobili, navi e aerei, sono tra le maggiori cause che hanno accelerato paurosamente questo processo di cambiamento del clima.

Anche se ancora ci sono interessi economici e politici che stanno incautamente rallentando quella che è già diventata un'inevitabile conversione verso la sostenibilità ambientale della produzione di beni e di fonti energetiche, gran parte dei governi incentivano fortemente le nuove generazioni di imprenditori ad investire su idee innovative nel segno della sostenibilità ambientale. L'Unione Europea ad esempio, si è prefissata l'ambizioso obiettivo dell'emissione zero di gas serra entro il 2050, promuovendo l'economia circolare, la mobilità pulita e le innovazioni sostenibili. Le Startup che investiranno su progetti innovativi che rispetteranno questi parametri avranno un ruolo di primo piano nel mercato del lavoro che si andrà delineando nei prossimi anni. Molte di queste Startup stanno già riscuotendo grandi risultati e riconoscimenti per le innovazioni che hanno sviluppato nel campo della tecnologia, della biodiversità, dell'alimentazione, della mobilità, della lotta all'inquinamento e nel campo sociale. Solo per fare alcuni esempi, una startup italiana ha ideato una qualità di vernice che grazie alla reazione tra gli elementi che la compongono e la luce, riesce ad assorbire gli agenti inquinanti. Un'altra startup, sempre italiana, ha ideato un sistema di cultura completamente naturale di piante aromatiche utilizzando l'alimentazione e la respirazione dei pesci. Ma anche idee vincenti come le piste ciclabili integrate con impianti fotovoltaici o la tecnologia per recuperare dai rifiuti indifferenziati materie prime da riutilizzare. In conclusione, se si vuole essere imprenditori della sostenibilità è necessario osservare quello che ci circonda e successivamente capire di cosa abbiamo bisogno e come lo possiamo realizzare nel rispetto dell'ambiente e della salute dell'uomo. Anche idee semplici, unite tra di loro, possono dare un contributo fondamentale per la salvaguardia e il pieno recupero del nostro Pianeta.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni

Our website is protected by DMC Firewall!