• ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • SalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Le ultime News

Gli artisti finalisti di Contesteco 2021: Il centro diurno La Fabbrica dei Sogni per la categoria Appassionati d’arte

Il centro diurno la Fabbrica dei Sogni

Il centro diurno "La Fabbrica dei Sogni" è un luogo dove noi ragazzi che abbiamo delle difficoltà psichiche, come ad esempio difficoltà nell'esprimersi, attacchi di panico, pensieri ossessivi, ci ritroviamo per stare insieme e per fare laboratori. Le attività sono: fotografia, archeologia, informatica, sartoria, eco design, mosaico, orto. Oltre alle attività didattiche, una volta a settimana, facciamo un gruppo per confrontarci, parlare dei problemi personali, delle nostre esperienze e delle nostre idee nel rispetto di tre regole fondamentali: ascoltare, intervenire uno per volta e parlare per sé stessi. Una volta al mese facciamo il gruppo multifamiliare che ci serve per confrontarci con la nostra e le altre famiglie e per migliorare il nostro rapporto con essa. Inoltre sono previste delle uscite culturali e naturalistiche, sia a Roma che fuori.

Gli artisti finalisti di Contesteco 2021: Patrizia Cerella per la categoria Professionisti

Patrizia Cerella per Contesteco 20211

Patrizia Cerella naturalmente predisposta alla comunicazione pittorica, frequenta l'Istituto Statale D'Arte di Cascina (PI) dove oltre a raffinarsi come pittrice impara a scolpire il legno. A Cascina fa anche esperienza nella progettazione d'arredamento e design che approfondisce successivamente in un corso biennale presso l'ISA di Firenze. Dal 1991 si occupa di restauro pittorico, sia su tela che su tavola presso un opificio ha cosi modo di conoscere le tecniche antiche. Nel 2001 apre una bottega laboratorio a Volterra, dove tutt'ora lavora e mette a frutto tutte le esperienze acquisite producendo cornici ed oggetti fatti completamente a mano. Ultimamente crea bassorilievi pittorici utilizzando scarti di pelle conciata su pannelli in legno.

Gli artisti finalisti di Contesteco 2021: Maria Teresa Barocci per la categoria Appassionati d’arte

Maria Teresa Barocci per Contesteco 2021

Maria Teresa Barocci è da sempre appassionata di ecosostenibilità con particolare attenzione al riuso creativo attraverso l'utilizzo di materiali di recupero come camere d'aria, copertoni, cialde, bottoni, vetro, componenti elettronici. La sua opera per Contesteco 22021 dal titolo “E uscimmo a riveder le stelle. La rinascita” è un metafora del viaggio: dall'oscurità alla luce, dall'inferno al paradiso, dal brutto al bello, dal rifiuto al riutilizzo. L’opera di Maria Teresa Barocci, può essere ammirata presso il Centro Commerciale Euroma 2 fino al 12 settembre 2021. Per vedere online la sua creazione per Contesteco, basta cliccare sul seguente link: Contesteco 2021/Maria Teresa Barocci.

Gli artisti finalisti di Contesteco 2021: Stefano Azzena per la categoria Appassionati d’arte

Stefano Azzena per la categoria Appassionati d'arte

Stefano Azzena nasce a Roma nel 1977. La sua pittura che si accosta molto all'informale pur non abbandonando la figura, è un mix di contaminazioni e di vibrazioni materiche con palesi agganci al nouveau réalisme e alla pop art italiana. Molte sono le occasioni che lo hanno visto coinvolto in mostre collettive, personali e concorsi tra Londra e Roma negli ultimi dieci anni. Per un periodo della sua attività, si è cimentato in scambi di mail art e interventi di street art. Ora Stefano vive e lavora a Ladispoli una città a pochi chilometri da Roma. L’opera di Stefano Azzena dal titolo “Bea Dea”, può essere ammirata presso il Centro Commerciale Euroma 2 fino al 12 settembre 2021. Per vedere online la sua creazione per Contesteco, basta cliccare sul seguente link: Contesteco 2021/Stefano Azzena.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni

Our website is protected by DMC Firewall!